venerdì 22 gennaio 2010

Da "L'uccello che girava le viti del mondo"....

Oggi leggevo "L'uccello che girava le viti del mondo" di Haruki Murakami ed una frase mi ha fatto morire.
La riporto:
"Signor Uccello-giraviti... Io ho solo sedici anni, e il mondo non lo conosco ancora bene, ma una cosa sola posso affermare con sicurezza: se io sono pessimista, un adulto che non lo sia, in questo mondo, è proprio un cretino". (pg 139_ edizioni Baldini Castoldi Dalai)

Per quanto io cerchi di essere ottimista, in realtà mi ritrovo con il pensiero della tipina. XD
In questo libro ci sono davvero personaggi particolari ed interessanti! Ancora una volta Murakami non delude. *.*
Appena lo finisco, leggo "La fine del mondo e il paese delle meraviglie", sempre di Murakami of course XD (regaluccio di Sò di vecchia data...Sò, scusami se non l'ho ancora letto ;.; ).

Ernestgirl**

11 commenti:

  1. non ti preoccupare pucci :D

    ma questo libro quando lo finisci voglio leggerlo anche io, è assurdo X°°D

    RispondiElimina
  2. Vampire minstrel1 febbraio 2010 20:00

    Ciao,è da tempo che cerco di contattarti su Disegnomanga,ti lascio la mia mail/msn:
    vampireminstrel@hotmail.it

    RispondiElimina
  3. Ti piace Haruki Murakami?! Io sono innamorata di quest'autore, mi piace tanto il suo modo di scrivere! un piacere incredibile!

    Questo non l'ho letto, ma la fine del mondo si, e mi ha lasciato un'impressione indiscrittibile!

    RispondiElimina
  4. oh grandissima! anche io hoo letto questo libro e me ne sono innamorata...come poi di tutti quelli di murakami.
    La fine del mondo e il paese delle meraviglie è bellissimo, ma tra tutti ti consigli anche Noruwei no mori....è meraviglioso!

    RispondiElimina
  5. @Sò: l'ho finito... ora lo puoi leggere ù.ù
    XD

    @Vampire minstrel: ah.. non sto molto su Disegno Manga.. ò.ò
    Mi segno subito la tua e-mail.

    @Ithilia: Io adoro Murakami! *o*
    Per adesso di suo ho letto "Tokyo Blues Norwegian Wood", "la ragazza dello Sputnik" e "L'uccello che girava le viti del mondo" (l'ho finito Giovedi scorso XD).
    Ora ho cominciato "La fine del mondo ed Il paese delle meraviglie". Mi sembra molto caruccio! *.*
    Appeno lo finirò, inizierò "Dance Dance Dance" (che ho gia acquistato^^).
    Comunque fin ora mi sono piaciuti tutti i libri di Murakami che ho letto, forse un pò meno "La ragazza dello sputnik" (non per il libro in sè che reputo interessante, ma se pargonato agli altri di Murakami XD)
    Ti consiglio di leggerne altri se nelle tue possibilità *.*

    @Anonima: Ciao! XD
    Ci conosciamo, ma hai dimenticato di firmare o non ci conosciamo proprio? XD
    Comunque il libro l'ho finito qualche giorno fa e mi è venuta una nostalgia cosi forte di Haruki ;.; che ho subito cominciato "La fine del mondo ed il paese delle meraviglie" che mi sembra davvero interessantissimo! *o*
    MA "noruwei no mori" non l'ho mai sentito O-o .. da che casa editric e è stato pubblicato? è vecchio o nuovo?.. lo voglio! >//<

    RispondiElimina
  6. scusa...ero in incognita non avendo ancora un account...forse ti ricordi di me su Disegnomanga...vabbè tornando a Murakami:
    -noruwei no mori è il titolo giapponese per Norwegian Wood, che come ho visto hai già letto. ^^ (libro meravigioso)
    Allora proseguo con i consigli di lettura :
    Dance Dance Dance a me è piaciuto davvero un sacco...direi che è in un meritatissimo 2°/3° posto nelle preferenze dei suoi libri.
    Anche Kafka sulla spiaggia merita davvero moltissimo, è stato il primo libro di Murakami che ho letto e ne sono ancora innamorata.
    altri titoli che conosco...mm...si ecco!
    L'arte di correre, recentissimo in italia e molto bello, non è un romanzo, è più una specie di biografia, è incredibile comunque come quell'uomo sia capace di incantare anche raccontando le sue maratone.
    Uno che invece, tutto sommato non mi ha convinto molto (rispetto agli altri) è After Dark.
    Belle anche le due raccolte di racconti "l'elefante scomparso" e "tutti i figli di dio danzano".
    -mi sto facendo un'infilata di libri di Murakami assurda xD-

    RispondiElimina
  7. @TeaSe: Certo! Mi ricordo di te! Ciaoo *O*
    ahhh.. avevo pensato che "Noruwei no mori" potesse essere il vero titolo di "Norwegian Wood", ma, visto che si trattava del nome di una canzone, mi era venuto il dubbio che il titolo originale fosse proprio come quello italiano! XD
    Comunque sono d'accordo con te! "Tokyo Blues- Norvegian Wood" è stato il primo libro di Murakami che ho letto (più di 4 anni fa)! Me ne sono innamorata e cosi ho deciso di prenderne altri del mio amado Haruki! *.*
    Conto di rileggerlo non appena avrò finito altri libri che ho preso. >///<

    E poi.. mi domandavo una cosa.. lessi una volta in giro per internet che Haruki aveva scritto un libro che ricordava molto "Norwegian Wood", ma non ricordo il titolo e non so nemmeno se sia stato pubblicato in Italia, tu per caso ne sai qualcosa? °.°

    Comunque con il tuo entusiasmo mi hai fatto venire voglia di leggere tutti i libri da te citati! >//<
    Man mano prenderò tutti i libri di Murakami usciti in Italia (e spero che ne escano altri al più presto)! >///<
    Grazie per il tuo messaggio *.*

    RispondiElimina
  8. un libro che ricorda norwegian... mmm... non mi viene in mente nulla... forse perchè ho fatto un'infilata tale che non mi sono neanche bene chiari i confini tra un libro e l'altro ma a me non viene in mente proprio nulla... cioè... l'unico che mi viene vagamente in mente è un racconto in "tutti i figli di dio danzano"... però non so...
    dhaaa.. sto aspettando che dalla libreria mi arrivi "a sud del confine a ovest del sole"
    odio attendere -.-

    RispondiElimina
  9. @ TeaSe: capisco... ò.ò
    ah.. "a sude del confine a ovest del sole" lo vorrei prendere anche io, ma anche questo non l'ho visto in libreria -.-
    I libri di Murakami li ho presi sempre un pò a caso. Quel che trovavo prendevo XD
    Ricordo, però che presi "l'uccello che girava le viti del mondo", perchè era bello corposo e dopo che "Tokyo Blues" mi aveva lasciato un senso di vuoto 8avrei voluto durasse quasi all'infinito XD) ;.; volevo prendere un libro più lungo di Haruki! >//<
    "La ragazza dello Sputnik" e "La fine del mondo ed il paese delle meraviglie" me li hanno regalati XD
    Ed ora mi hanno regalato anche "l'elefante scomparso".. Yuppie! : D

    Comunque ho ancora da leggere "Kitchen" e "la piccola ombra" di Yoshimoto, "Oro rapace" di Yui Miri, "il grande sole di Hiroshima" di Bruckner, "la voce delle onde" di Mishima, "la ragazze delle arance" di Gaarder, e mi piacerebbe rileggere "Tokyo Blues" dell'amado Murakami, e "Il resto di niente" di Striano.
    Insomma.. un bel pò di cosette! .. ma un giorno ce la farò! XD

    ps: di quelli da me citati ne hai letto qualcuno? °.°

    RispondiElimina
  10. ah.. dimenticabo.. devo legere anche "Io sono un gatto" di Natsume Soseki... HAHAHHA

    RispondiElimina
  11. di quellic he hai citato ho letto quelli di murakami, gli altri autori e titoli li conosco solo per "sentito nominare" e quindi appena finisco le cose che ho a casa vado in biblioteca e saccheggio visto che me ne hanno parlato bene già in un tot.

    RispondiElimina